20 gennaio 2010 da admin

6 Commenti

Servizio con un sorriso

Servizio con un sorriso

Leslie Graff

A colpo d'occhio
Leslie Graff, Sutton, MA
16 dicembre 2009

"Essere utile" è il motto di Leslie Graff. A causa della sua formazione come specialista di vita infantile, la sua giovinezza in Turchia e le sue esperienze in missioni mediche con Operation Smile, Leslie si impegna ad una vita di servizio globale e filantropia, che, lei dimostra, non è solo per i ricchi. La vendita di quadri qualificati di Leslie aiutare a finanziare dono della sua famiglia.


Tu sei uno specialista di vita del bambino. Che cosa significa e come hai stabilirsi su tale disciplina?

Ho ricevuto una laurea in Educazione Elementare e un Master in Matrimonio, Famiglia e lo Sviluppo Umano, con una particolare attenzione nella prima infanzia. Poi sono andato a fare formazione clinica presso la Johns Hopkins Hospital di diventare uno specialista di vita del bambino.

La vita del bambino è una sottospecialità clinica che offre il gioco terapeutico, preparazione psicologica e sostegno emotivo ai bambini a fronte di ricovero, il dolore, la perdita, e traumi. Dopo la scuola di specializzazione, ho insegnato la prima infanzia studi di facoltà presso un Ohlone College e ha lavorato come specialista di vita infantile presso l'Università di California, San Francisco.

Se c'è una parola che mi descrive probabilmente è "creativo" e ho sempre amato la pittura. E 'stato difficile per me lasciare arte dietro durante la mia scuola. Ho ritenuto di andare a scuola d'arte, ma non ero pronto ad abbandonare i miei interessi accademici altrettanto cari. Ho trovato il modo di unire i miei sforzi creativi con i miei punti di forza accademici come uno specialista di vita del bambino. E 'la soluzione perfetta, le mie capacità creative sono molto utili per lo sviluppo di buone attività terapeutiche con i pazienti.

LDS_woman_photo_Graff1

Come sei stato coinvolto con missioni mediche attraverso Operation Smile?

Ho diritto sposata dopo che ho finito la scuola di specializzazione e trasferita in California, ea quel punto, mi sentivo come se potessi rivolgo la mia attenzione ad aiutare globalmente e mio marito era al 100% solidale.

Ho sempre avuto forti sentimenti di global service. Ho vissuto in Turchia per alcuni anni come un bambino e penso che quando si passa molto tempo nei paesi in via di sviluppo che ti dà veramente una comprensione che c'è molto che possiamo fare per aiutare. Mi sono ricordato un collega presso la Johns Hopkins che è stato coinvolto con Operation Smile, che è la carità medica per i bambini il trattamento di malformazioni facciali come il labbro leporino e palatoschisi in tutto il mondo. Così ho guardato e ho visto che avevano due settimane di missione in Kenya. Ho sempre voluto andare in Africa così li ho inviato una e-mail chiedendo se avevano bisogno di uno specialista vita bambino in Kenya. Hanno risposto, "In realtà noi facciamo, e stiamo lasciando in 3 settimane, si può andare?" Nel corso del prossimo anno che sono andato in missioni mediche in Kenya, Marocco, Filippine, e in Siberia. Questo ultimo che ho fatto quando ero incinta del mio primo figlio. Il mio ruolo in queste missioni è sostanzialmente quella di fornire una sala giochi per i bambini in età pre-e post-op così come li prepara per le chirurgie, aiutarli a comprendere l'esperienza ospedaliera in modo adeguato bambino e dissipare eventuali timori. Si tratta di uno dei lavori più belli in giro!

Quando il mio primo figlio era un paio di anni, la storia diventa pazzo. Stavo attraversando aborti ricorrenti: Ho avuto il mio unico figlio e poi ho avuto sette aborti. E così in quel periodo veramente duro di tempo, ho solo bisogno di fare qualcosa per uscire dei miei guai. Così sono tornato in Marocco in un'altra missione.

Abbiamo finalmente capito perché ho avuto tutti gli aborti spontanei e sono stato in grado di avere più di due figli. Così, mentre i miei figli sono giovane, ho limitato i miei viaggi, non volendo essere andato, ma ora come si sono sempre più grandi, spero di andare ogni due anni o giù di lì. Io sono effettivamente guidato la mia prossima missione ad Amman, in Giordania, nel febbraio 2010.

Quando hai iniziato con i propri figli, sono stati in grado di trasferire le sensazioni hai avuto sui tuoi missioni mediche e la tua ricerca accademica di istruzione nella pratica della maternità?

Quando stavo per avere il mio primo figlio, ho detto ai miei colleghi che stavo per stare a casa con il bambino. Sono stati veramente sorpresi dalla mia decisione, ero un po 'sulla pista veloce, e mi hanno detto: "Oh, si sta andando a odiarlo, si sta andando a voler tornare a lavorare!" E la mia risposta è stata, " Sai, se posso gestire stare con i bambini di altre persone tutto il giorno, penso che sto per piace stare con la mia! "Ho sempre amato essere a casa, alcune persone tendono a sentirsi sorta di isolato, ma, ho mai sentito. Io in realtà prosperano sulla unstructuredness di esso. Quindi è stata una transizione molto liscia per me. Perché il mio campo è bambini e le famiglie, la maternità non mi richiede di sordina i miei interessi, è appena diventato un'estensione vivente di esso. Vi è un lusso in essere a casa, fornisce la flessibilità necessaria per fare cose come la mia arte, che non potevo se ero impegnato con il lavoro.

LDS_woman_photo_Graff5

La cosa più difficile della maternità è stato il singhiozzo nel piano di quando ero improvvisamente come, "Aspetta, ho un figlio, e ora voglio due ..." e due non è accaduto modo giusto. Tutta la mia identità come madre era un po 'bloccato, in questo luogo perché non si adattava con persone che non avevano figli, ma allo stesso tempo non ero nel cerchio interno di supermamme ma perché ho appena avuto uno.

Quei tre anni in cui ho avuto i miei sette aborti era il tempo che ho iniziato a tornare al mio art. Ho appena iniziato a dipingere le cose per la mia casa, ma poi una donna è venuto a casa mia per cena e volevo comprare uno dei miei pezzi. Che ha portato a mostrare i miei pezzi in un negozio e poi avere la mia mostra personale ... e ora uno studio pieno in casa mia.

Quegli anni di aborti ricorrenti erano davvero dura per me. E 'stata un'esperienza molto isolante, alcune persone potrebbero avere un aborto spontaneo o due, ma quando si arriva fino a sei e sette sei un outlier tale statistica, nessuno può davvero raccontare. E 'difficile da risolvere avere quel tipo di esperienza. Ho deciso che potevo usare le mie competenze di vita del bambino per aiutare altre donne attraverso esperienze simili. Ho guidato gruppi di perdita di gravidanza attraverso il Resolve, che è un'organizzazione infertilità. Tante volte ho letto storie di popoli e sempre raccontano la loro storia quando sono alla fine di esso. E 'sempre qualcosa come: "Guardando indietro, era difficile, ma va bene ora ... abbiamo adottato questo bambino o alla fine abbiamo avuto un bambino" ma che in realtà non aiutare le persone che si trovano nel bel mezzo di esso. Una persona che è nel bel mezzo di una esperienza traumatica come aborti ricorrenti non sa realmente che cosa alla fine sarà. Così ho pensato, voglio aiutare altre persone che sono nella stessa situazione come me. Non quando io sono dall'altra parte, lungo la strada, dicendo a tutti che andrà tutto bene. Perché non si sa mai come andrà a finire. Le stringhe non sempre legano ordinatamente.

A parte i principali gruppi di perdita di gravidanza, ho pensato a come avrei potuto commemorare questo momento davvero difficile della mia vita. Ero stato addestrato a lavorare con la perdita, il lutto, il dolore, e far fronte alle condizioni mediche ... Ma non ho avuto un buon sistema di supporto per me come stavo attraversando queste perdite. Ho cominciato ad avvicinarsi affrontare con le mie sfide, come avrei con un paziente, ma in un paradigma di sviluppo diverso. Così ho iniziato a dedicare più tempo alla mia arte e la creazione di un mondo pieno di cose belle. Creazione di arte divenne una forma di coronamento generativo, un processo terapeutico per me. Su questa tragedia personale è arrivata la decisione e la possibilità di sviluppare questo talento, per dire attraverso la mia arte, "Stiamo tutti andando a passare attraverso le cose difficili, ma siamo in grado di creare la bellezza e il significato fuori di esso." Sono appassionato di pittura, ma Mi piace che anche io faccio con uno scopo. Io cerco di usare la mia arte per aiutare gli altri; Io uso un sacco di soldi faccio i miei quadri per finanziare progetti di servizio che facciamo come una famiglia. Ho donare loro di sostenere alcune delle nostre cause preferite. Ho spesso do i miei quadri come regali agli amici che hanno perso figli o vissuto altre esperienze difficili, e in quei versi è un molto personale, la condivisione empatica. Le prove possono diventare doni, e spesso le porte aperte alle cose migliori.

LDS_woman_photo_Graff2

Come la mia arte si è evoluta, ho trovato altri modi per incorporare la mia voce nella mia arte. I miei pezzi astratti e organici, esplorare cose intangibili che sono importanti per me come donna e madre: la nostra influenza, le nostre relazioni, i nostri collegamenti che abbiamo con le persone, altri gruppi esplorano i miei sentimenti sulla vita domestica. Quindi la mia arte rinascimentale avuto un inizio molto insolito, ma ha un buon fine.

Hai avuto un mentore che cresce in tua madre o qualcun altro che un esempio di una donna che potrebbe avere una grande influenza?

Ho i genitori estremamente favorevoli e mio padre è stato sempre un grande campione di ragazze intelligenti. Mia madre è un convertito alla Chiesa, e sono nato quando lei e mio padre erano entrambi in scuola di specializzazione. Stava sempre la sua laurea in infermieristica materno infantile e mio padre stava diventando la sua laurea in legge e quindi l'istruzione era solo sempre una parte della nostra famiglia. I miei genitori hanno adottato mia sorella e poi sono nato, e mia madre ha scelto di rimanere a casa con noi. Che è stato molto potente per me perché sapevo che lei era in forte domanda per le sue abilità. Avrebbe potuto essere fuori facendo un sacco di soldi, ma lei ha scelto di essere a casa con noi e nella mia mente che posto un enorme valore su di noi e materna. Lei è stata molto attiva utilizzando le sue competenze sia a casa e nella nostra comunità. Mia mamma è leggendaria nel suo ambito di influenza. Lei è sempre l'unico popolo chiamato a rispondere alle domande o aiutarli. Questo è stato il modello per me: si può avere una buona istruzione, si può utilizzare per lavorare, ma ci sono un centinaio e una cosa che è possibile utilizzare per oltre un nove a cinque posti di lavoro.

E 'stato molto naturale per me prendere un ruolo simile quando sono cresciuto. Volevo avere una formazione che mi dà l'opportunità di lavorare quando voglio o devo, mi dà l'opportunità di aiutare e servire gli altri, e mi permette di usare i miei talenti.

Perché si vive in Turchia, quando eri bambino?

Mio padre era un avvocato per l'Air Force e che stava facendo trattative legali per il governo lì. Abbiamo anche vissuto in Arizona, Dakota del Sud, Florida, Illinois e Colorado.

Ci siamo spostati ogni due o tre anni. La gente pensa sempre, Oh! Deve essere stato così duro, ma era davvero buono. Muoversi più di tanto, ci si abitua a cambiare ed è la costante nella vostra vita. C'è una specie di brivido e di un'energia che viene da cose nuove.

Perché il servizio umanitario globale così importante per te, se tu, come membro della Chiesa, già dare almeno il 10% del proprio reddito per la decima e le offerte di digiuno per la Chiesa di distribuire dove serve?

Non sopporto la scusa decima. Io sono un grande sostenitore che la filantropia è per tutti e non solo per i ricchi. Abbiamo una filosofia di dare nella nostra famiglia. Se non si vuole sacrificare alcune poi si sono probabilmente non dando abbastanza. So che non è la credenza diffusa nella nostra cultura, ma per me, cresciuto in Turchia, ho visto la povertà estrema. Ci piacerebbe andare al villaggio vicino per ottenere la nostra acqua ogni settimana e vorremmo riempire i nostri secchi dal pozzo accanto a tutti gli altri. Abbiamo vissuto su un edificio dell'ambasciata-locato, ma tra i vicini turchi. I miei genitori realmente hanno approfittato di questo tempo per farci fare viaggi su strada attraverso il paese, lo shopping nei mercati, tutto. Abbiamo davvero avuto modo di conoscere e amare le persone. Che incorporato in me un senso di rispetto e di gestione.

LDS_mormon_woman_photo_Graff6

Le mie missioni mediche di Operation Smile aggravato quel senso di gestione. Ho lavorato con un giovane uomo, una volta che era 17. I chirurghi avevano appena fissato il labbro leporino e sono andato a vederlo dopo l'intervento chirurgico. Piangeva e ho voluto fare in modo che qualcosa non andava. Così ho chiesto a uno dei traduttori ", è possibile chiedergli perché sta piangendo?" Ed egli spiegato che era felice, con il labbro leporino riparato, perché ora qualcuno avrebbe sposarlo. Un semplice intervento chirurgico che costano $ 250 a fare. La sua famiglia solo non ha mai avuto quel tipo di soldi. Il suo senso di sé è cambiata radicalmente con un solo questa procedura un'ora.

Un ragazzo di dieci anni Sammy, in Kenya, mi ha scritto un messaggio sul piccolo bordo bianco, ringraziando Operation Smile per operare sulle sue ustioni ", perché ora i miei nemici non saranno in grado di prendere in giro me più". E 'davvero mi ha dato una pausa per pensare alla sua vita e ciò che aveva vissuto. Non si può dimenticare cose del genere.

Un papà ho lavorato in Marocco mi ha chiesto se avevo un libro in più poteva dare a suo figlio. Erano Berber, popolo nomade. "Non abbiamo scuole dove siamo e mi sento davvero male per questo," mi ha detto attraverso il traduttore ", ma questo è il nostro sostentamento. Devo sfamare la mia famiglia, ma mi rende triste per mio figlio. "

Torno da queste esperienze e non riesco a dormire la notte. Come faccio a conciliare vivere in un mondo che ha tanto, dove tutte le mie esigenze sono soddisfatte? Sono giunto alla conclusione che pagare la decima è solo la linea di base, ma poi è la roba si dà oltre quello che dimostra davvero dov'è il tuo cuore.

Sono giunto alla conclusione che pagare la decima è solo la linea di base, ma poi è la roba si dà oltre quello che dimostra davvero dov'è il tuo cuore.

Io attivamente cerco di incorporare servizio come parte della nostra cultura familiare, ei miei ragazzi mi sento parlare le missioni mediche molto. Ora i miei tre ragazzi sono 9, 4 e 2 anni. Ci sono alcuni davvero grandi libri che usiamo nella nostra famiglia: A Ti piace la vita mia e dei bambini come me, per esempio, che mostra davvero cosa vuol dire vivere in paesi diversi. Amo leggere quelli con i miei ragazzi in modo che possano capire che un sacco di ragazzi devono lavorare o andare a piedi a prendere l'acqua per la loro famiglia o non hanno accesso all'istruzione. Basta aiutarli a uscire dalla bolla microcosmo che viviamo

Prestiti Kiva sono stati davvero divertente per la mia famiglia. [Kiva.com è il "primo sito web al mondo da persona a persona microcredito, che abilita le persone a concedere prestiti a imprenditori unici in tutto il mondo".] Guardiamo la lista degli imprenditori che le richiedono prestiti e decidiamo cosa prestiti per finanziare . Per esempio, mio ​​marito suonava la fisarmonica come un bambino e di recente abbiamo trovato un uomo attraverso Kiva che voleva espandere la sua attività fisarmonica. Abbiamo dovuto finanziare tale prestito! C'era un altro ragazzo che aveva un business acquario e pesci e la mia 9-anno-vecchio figlio ama il pesce ... La cosa grandiosa di Kiva è che tali piccole quantità di denaro andrà un lungo cammino, così i miei bambini possono veramente sentire come se fossero ' re fare la differenza.

LDS_woman_photo_Graff4

Una cosa che facciamo è, quando forniture scolastiche in vendita, ci scorta di quelli che li trasmettiamo Operazione internazionale dei bambini che li distribuisce ai ragazzi delle scuole, ovunque gli Stati Uniti hanno una presenza militare. Ancora una volta, questa è una cosa così semplice che ottiene un punto tale potente di tutti ai miei figli: io dico: "Guardate, voi ragazzi piace disegnare. Non pensi che altri bambini amano disegnare troppo? Non hanno risme di carta in giro a casa e un sacco di marcatori come facciamo noi. Allora, facciamo quello che possiamo dare loro le stesse opportunità. "

Cerchiamo di essere attivi in ​​volontariato. Anche noi lavoriamo con il nostro banco alimentare, città di fondazione educativa, e le scuole dei ragazzi. Raccogliamo e donare forniture mediche e farmaci non utilizzati per una clinica gratuita locale se il nostro dipartimento di salute della città. E 'gratificante vedere i miei figli sempre appassionato a questo proposito. I miei ragazzi chiedono sempre di aggiungere le donazioni dalle loro banche e denaro tooth fairy proprio al Fondo perpetuo per l'educazione e l'aiuto umanitario della Chiesa.

Una chiave per fare tutto questo lavoro è quello di parlare perché facciamo queste cose e perché crediamo che sia importante. Parliamo con loro di come non possiamo aspettare fino a che non invecchiano e siamo in grado di portarli a vedere tutte le cose incredibili di questi paesi e culture hanno da offrire. A causa delle mie missioni mediche e il mio lavoro come specialista di vita infantile, io sono molto sensibile agli atteggiamenti delle persone intorno a povertà e di servizio. Ho visto tante persone puntano ad una organizzazione di carità e dicono: "Oh guarda, stiamo aiutando i poveri. Oh, stiamo aiutando i bambini malati. "Sento che non è l'atteggiamento giusto. Invece, dovremmo guardare tutta la ricchezza e la grandezza che queste persone hanno nella loro vita. Sono vivaci, sono creativi, e possiamo semplicemente aiutare, fornendo maggiori opportunità. Voglio che i miei ragazzi per vedere il sapore culturale reale nel mondo, non solo per visitare le cattedrali d'Europa.

Dovremmo guardare a tutta la ricchezza e la grandezza che queste persone hanno nella loro vita. Sono vivaci, sono creativi, e possiamo semplicemente aiutare, fornendo maggiori opportunità. Voglio che i miei ragazzi per vedere il sapore culturale reale nel mondo, non solo per visitare le cattedrali d'Europa.

Visto che finanziano gran parte del servizio che facciamo i miei quadri, i miei ragazzi si eccitano quando sono la pittura, perché sanno che significa che arriveremo a fare un progetto che stiamo progettando. Finanziare i nostri progetti è parte integrante del nostro bilancio familiare. Parlo di soldi quando mi trovo in un negozio con i ragazzi: "Facciamo pesare questo fuori," dico. "Quanto è importante per voi di avere un altro paio di jeans, quando alcuni ragazzi hanno un solo set di vestiti?" Alcune persone possono dire che sta facendo i miei ragazzi si sentono in colpa, ma penso che mantenendo quelle domande sempre nella vostra mente quando si è al memorizzare e gettare roba nel carrello è importante. Ho sempre mi chiedo, Posso usare questi soldi in un modo migliore?

Penso che tante donne lottano con il tentativo di sentirsi importanti o sentire utile. Ho un sentimento così tremendamente gratificante quando faccio le piccole cose di ogni giorno che fanno la differenza. Se è per mio figlio, se è per un amico, se è per qualcuno dall'altra parte del mondo .... Si va a letto la sera pensando, "Sai, io non potrebbe essere perfetto, ma ho fatto qualcosa di buono oggi, ho creato buone cose. Ho fatto qualcosa di utile. "Penso che sia una cosa molto psicologicamente protettiva per cercare e trovare il modo che si stanno facendo la differenza.

Cosa pensi LDS donne potevano fare di diverso per avere più di questo senso di pena e di appagamento nelle loro vite?

Sottolineiamo il servizio e l'educazione nella nostra dottrina della chiesa - "La gloria di Dio è l'intelligenza" e tutto questo - ma per qualche motivo non vi è una disconnessione. Si parla molto di nostro ruolo di donne e madri, ma non sempre a proposito di come i nostri talenti individuali rientrano in tale. Una donna può essere una mamma, ma se ha l'istruzione e le competenze e passioni che possono essere mamma alla decima potenza.

Si parla molto di nostro ruolo di donne e madri, ma non sempre a proposito di come i nostri talenti individuali rientrano in tale. Una donna può essere una mamma, ma se ha l'istruzione e le competenze e passioni che possono essere mamma alla decima potenza.

Penso che abbiamo bisogno di concentrarsi meno sul superficiale. Per me il mio senso di autostima non è coinvolto in quanto guardo, è nelle cose che faccio. Il potere è in ciò che abbiamo scelto di fare di noi stessi.

Dobbiamo fare un lavoro migliore di mostrare le nostre ragazze quanto si può fare con la loro vita, anche se sono a casa con i bambini. Penso che un sacco di esso è solo costruendo che sempre nella nostra cultura. Per me, essendo uno specialista di vita infantile si sposa perfettamente con l'essere una mamma, così fa essere un artista. Io sono una moglie migliore e madre a causa della conoscenza e delle esperienze che ho avuto. Io sono 33 e ho un sacco di anni davanti a me. Quello che sto andando a fare durante i prossimi 60 anni? Spero che un sacco di cose incredibili. Penso che a volte non sempre prendiamo parere che a lungo termine. Non so se abbiamo finito avendo ancora o no i bambini, ma se mi sono fatto, poi nel giro di pochi anni i miei ragazzi saranno a scuola e poi sarò in missione e poi all'università e andato ... e ho ancora un molti anni che voglio essere vivace e ricco e pieno di cose gratificanti e utili. Voglio guardare indietro e dire che ho usato la mia vita per la causa di cose buone. C'è incredibile soddisfazione nell'essere utile.

A colpo d'occhio

Leslie Graff


LDS_woman_photo_GraffCOLOR
Località: Sutton, MA

Età: 33

Stato civile: Sposato 11 anni grandi

Bambini: Tre ragazzi (9, 4 e 2)

Occupazione: Madre, Artista, Bambino Vita Specialist

Scuole frequentate: Brigham Young University (BS, MS)

Lingue parlate a casa: Inglese

Inno preferito: "High On A Mountain Top"

Corrente Calling Chiesa: la mattina presto insegnante del Seminario

Sul Web: www.lesliegraff.com e www.smartmama.blogspot.com

Intervista di Neylan McBaine. Foto di Leslie Graff.

Condividi questo articolo:

6 Commenti

  1. Evelyn Whyte
    08:35 il 24 gennaio 2010

    Questo è stato un colloquio intenso inteesting con leslie graff. Noi tutti possiamo trovare ispirazione dalla lettura di esso e potremmo cambiare il mondo in un posto migliore se abbiamo preso la visione di servire gli altri come lei.
    Evelyn Whyte

  2. Carina
    01:00 il 25 gennaio 2010

    Intervista Marvelous!

  3. Diane
    02:30 il 27 gen 2010

    Che l'ispirazione! Grande intervista!

  4. Natalie
    12:33 il 5 febbraio 2010

    Adoro questo. Adoro questo posto - appena letto su segullah.

    Ho un momento così difficile relative alle donne nella mia zona, è così bello sapere che non sono sola.

  5. Julia
    09:18 il 10 febbraio 2010

    Leslie - SEI INCREDIBILE! Voglio essere come te quando sarò grande :)

  6. Nikki
    12:12 il 21 maggio 2010

    Leslie, che si riferiscono a voi su così tanti livelli. Ho avuto 7 aborti spontanei. Io insegno e studio povertà nei paesi in via di sviluppo. Ho sempre sentito la mia vita una sorta di contrapposizione tra quello che so della povertà e della sofferenza e come vivo.

    Si sta suscitando in che trovare i mezzi, a prescindere dalla difficoltà di servire in modi profondi e significativi. Grazie.

Lascia un Commento

SEO Powered by Platinum SEO da Techblissonline