7 Aprile 2010 da admin

7 Commenti

Quando la mamma indossa la tuta

Quando la mamma indossa la tuta

Marcia Nelson

A colpo d'occhio

New York, NY, 2 mar 2010

Dopo aver lavorato come assistente esecutivo per l'editor-in-chief della rivista Mademoiselle, Marcia Nelson ha studiato per il suo esame di ammissione scuola di business mentre allatta un bambino. Ora, sta godendo di una carriera appagante nella finanza, mentre il marito è uno scrittore freelance e soggiorno-at-home dad ai loro due figli, uno dei quali ha avuto un tumore al cervello ricorrente.

Vuoi descrivere il percorso che ti ha portato a una carriera nella finanza?

Ho un background eclettico e ho ottenuto a dove mi trovo per casualità, il duro lavoro, un sacco di fortuna, e solo di essere nel posto giusto al momento giusto.

Ero un maggiore inglese in un college. Ho iniziato la mia carriera come insegnante di inglese a New York City. Il mio ragazzo era venuta a New York per la scuola di specializzazione e mi si è diplomata al college e non sapeva bene quello che volevo fare. Non avevo mai nemmeno stato su un aereo prima, ma ero entusiasta della possibilità di trasferirsi a New York. Ho trovato un lavoro come tata, trasferito a New York per lavorare per una famiglia, e sei mesi dopo, ero fidanzata con quello stesso ragazzo.

Ho insegnato liceo per quattro anni, e poi reso conto che non mi piace abbastanza per continuare a farlo. Così sono andato al team di reclutamento di posti di lavoro e ha detto, "Non ho mai lavorato in un ufficio prima, ma voglio." Sono cresciuto in un'epoca in cui le donne erano stay-at-home mamme, insegnanti elementari, cassieri di banca o infermieri . Quelle erano le opzioni limitate. Non sapevo quello che un reclutatore era veramente o quello che il mondo degli affari è stato davvero come, ma mi sembrava un buon punto di partenza.

Mormon_woman_photo_Nelson4 Ho finito per ottenere un lavoro come assistente amministrativo ed esecutivo per l'editor-in-chief di una rivista di moda. Ho ottenuto il lavoro principalmente a causa di due motivi: in primo luogo, potrei scrivere. E in secondo luogo, il direttore delle risorse umane che mi ha intervistato ha detto: "Sai, questa è una posizione molto esigente, questa donna può essere molto difficile." Hanno apprezzato il fatto che ero un insegnante di inglese, così ho potuto scrivere conciso e grammaticalmente corretta lettere. Ma mi è stato avvertito che questo editor è stato difficile lavorare con. E io dissi: "sono riuscito una classe di 30 studenti delle scuole superiori, quanto difficile può essere?"

Ho ottenuto il lavoro. Non avevo sfondo ufficio e non la finanza background-niente di tutto questo. Ma si è scoperto che ero molto bravo nel mio lavoro e mi sono trasferito nella società. Sono diventato l'assistente esecutivo al presidente della società.

L'azienda per cui lavoravo (Gruner & Jahr) di proprietà Parents Magazine e YM. Era un posto ideale per le famiglie. Hanno sostenuto donne che hanno figli e mio marito ed io stavamo parlando di avere figli. La donna ho lavorato per (il presidente della società) ha portato i suoi figli in ufficio con lei, ha avuto un presepe nel suo ufficio e manipolato la maternità con il lavoro. Lei è stato un grande esempio di una donna dirigente che lavorava a tempo pieno e gestito i suoi figli. Quando si trasferì da Gruner & Jahr a Condé Nast per essere l'editor-in-chief della rivista Mademoiselle, mi sono trasferito con lei come suo assistente esecutivo. Ero completamente la ragazza da Il diavolo veste Prada! Il mio capo non era così, ma un sacco di persone che conoscevo sembrava direttamente dal film!

Ho soggiornato con quel lavoro per circa sei anni e sono stato in grado di avere mia figlia, Kate, a quel tempo. È stato fantastico lavorare con un boss di supporto, e la tutte le altre persone in ufficio mi è piaciuto avere visite di mia figlia.

Ogni giorno a pranzo, mio ​​marito ha portato mia figlia al mio ufficio in modo che ho potuto vedere mia figlia e lui poteva passeggiare e avere un po 'di tempo libero. Mia figlia è diventato la mascotte dell'ufficio - abbiamo anche il suo vestito in t-shirt e felpe nere bianco, in modo che potesse adattarsi con lo sguardo Conde Nast.

Allo stesso tempo, mio ​​marito lavorava come redattore per l'American Institute of Certified Public Accountants (AICPA), l'organizzazione fiscale. Mio marito è estremamente creativo. Mentre stava lavorando per l'organizzazione fiscale, stava lavorando su libretti, lavorando con alcuni compositori ... Quando nostra figlia è nata nel 1996, abbiamo discusso chi di noi sarebbe rimasto a casa con lei, quanto una tata costerebbe, asilo nido, ecc Siamo passati attraverso tutto questo. E mio marito finalmente ha detto: "Sai, ho davvero voglia di essere a casa. Non voglio passare il mio tempo a lavorare su questo tipo molto tecnico di scrivere quando ho davvero preferisco essere più creativi. "E così abbiamo preso la decisione che sarebbe il genitore soggiorno-at-home e fare la sua scrittura e mi continuare a lavorare. Parte di tale decisione si è basata sul fatto che ho lavorato per questa grande donna che era molto favorevole mia presa tempo libero per congedo di maternità. Ogni giorno a pranzo, mio ​​marito ha portato mia figlia al mio ufficio in modo che ho potuto vedere mia figlia e lui poteva passeggiare e avere un po 'di tempo libero. Mia figlia è diventato la mascotte dell'ufficio - abbiamo anche il suo vestito in t-shirt e felpe nere bianco, in modo che potesse adattarsi con lo sguardo Conde Nast.

Marcia ice skating with her son, Dash

Marcia pattinaggio su ghiaccio con suo figlio, Dash

Nei primi tre anni della sua vita, sapeva come dire, "Mademoiselle" e "Mangia" perché questo è il nome del luogo che abbiamo ordinato il pranzo di tutti i giorni!

Alla fine, ci sono state voci di chiusura di Mademoiselle. Attraverso una serie di contatti, ho sentito parlare di una donna ricca che cercava un assistente esecutivo nel suo ufficio famiglia. Sono andato a lavorare per lei ed era così affascinante. Ho imparato così tanto. Ma una delle cose principali che ho imparato a conoscere era il ruolo degli uffici della famiglia e degli investimenti fusione con la pianificazione finanziaria. Negli uffici della famiglia, facoltosi persone filantropiche creare imprese a gestire i loro soldi.

Ho detto a mio marito: "Mi piace molto questo. Amo la comunità pianificazione finanziaria. "Mio marito ed io ero sempre stato molto consapevole della pianificazione. Avevamo un piano di 10 anni che avevamo delineato quando siamo arrivati ​​sposati: quando stavamo per avere figli, quanti soldi stavamo andando a salvare, quando stavamo andando a comprare un appartamento, e quanti soldi abbiamo bisogno di risparmiare per il college e la pensione. E abbiamo realizzato tutto questo da soli. I nostri amici hanno iniziato a venire da noi per consigli sulla propria pianificazione. E ho detto a mio marito: "Penso che ho bisogno di tornare a scuola e ottenere il mio MBA e davvero saperne di più su tutta questa opera di pianificazione finanziaria cosa."

Quella era una decisione molto difficile. Che cosa sapevo di finanza? Che cosa sapevo di matematica? Ho avuto una figlia tre-e-un-metà-anni, e il figlio di sei mesi a casa, a questo punto, e stavo lavorando a tempo pieno, e privati ​​del sonno per tutto il tempo!

Ho firmato per un corso Kaplan a studiare per il test di ammissione Graduate Management (GMAT) e ho chiamato un reclutatore e dissi: "Va bene, ho bisogno di andare a lavorare per una ditta di finanza, perché ho intenzione di tornare a scuola per il mio MBA e Ho bisogno di imparare qualcosa che il settore finanziario ". Serendipitously, ho finito per lavorare per la più grande società di private equity al mondo (il Carlyle Group) per tre anni.

Il mio assistente esecutivo sfondo è stato molto utile, ma anche stavo facendo fogli di calcolo Excel e fare ricerca sulle aziende e conoscere la S & P e Moody [indici di informazione finanziaria]. Tutto il materiale che entra in gioco con il lavoro per una ditta del genere. Ed è stato favoloso. Ho imparato a conoscere il commercio e tutti i problemi di conformità che si presentano in una grande organizzazione, e come fare ricerca finanziaria.

Così stavo facendo che mentre ho portato i miei corsi Kaplan e studiato per il mio GMAT. Parte di studiare sta prendendo le prove pratiche di tre ore. Beh, non ho avuto tre ore da solo nel mio appartamento con il computer così ho preso le prove pratiche nel bel mezzo della notte, quando mi alzavo per allattare il bambino, che era di circa sei mesi in questo momento. Io lo avevo da mangiare, lo rimetto giù e ho capito che dovevo circa 3-4 ore prima si svegliava a mangiare di nuovo, quindi vorrei prendere le prove di pratica sul mio computer tra le poppate nel bel mezzo della notte.

Mi piacerebbe nutro [il mio bambino], lo rimetto giù e ho capito che dovevo circa 3-4 ore prima si svegliava a mangiare di nuovo, quindi vorrei prendere le prove di pratica sul mio computer tra le poppate al centro della notte.

Ero malato il giorno che ho fatto il test, ma ho ottenuto un punteggio elevato in ogni caso. Ho chiamato mio marito e gli ho detto: "Sono abbastanza intelligente per andare a scuola!" La risposta di mio marito è stato, "Stiamo facendo la scelta giusta. Questa è una buona cosa. "

Sono andato a Fordham University qui a New York, che era a circa due isolati dal mio appartamento. Quando ho iniziato la scuola di mia figlia aveva quattro-e-un-metà e mio figlio aveva diciotto mesi. Mi quattro anni di scuola serale ha preso per completare il mio MBA ..

Ho preso due corsi ogni semestre. Ho capito che avrei potuto prendere due classi nella stessa notte. Così ho preso una classe 6-8 di sera e poi 8-10 pm stata una lunga giornata. Ogni giorno, durante la mia pausa pranzo, vorrei andare oltre la biblioteca e lo studio. Poi mi piacerebbe ritagliarmi tre ore ogni fine settimana dove ho potuto studiare quando i bambini sono andati a letto. Fidati di me, è stata dura.

Vorrei camminare nella porta dal lavoro e mio marito direi, "Va bene, i ragazzi sono tuoi" perché aveva del lavoro da fare, troppo. Mi ci sono voluti quattro anni per ottenere la laurea. Non ho visto alcun film non-Disney per circa quattro anni.

Un'estate in quel periodo, nel 2000, sua figlia è stato diagnosticato un tumore al cervello. Vuoi descrivere quel tempo?

Sì. L'estate prima di iniziare la scuola di specializzazione mia figlia ha iniziato ammalarsi. E 'stato on e off per diversi mesi, e non sapevamo cosa stava succedendo e così abbiamo fatto più viaggi al pediatra. Mio marito aveva un sacco di allergie alimentari come un bambino così in un primo momento abbiamo pensato che era il problema. Abbiamo documentato tutto quello che mangiava, poi abbiamo scomposto nella calura estiva e ho pensato che forse stava solo facendo disidratato. Voglio dire, come genitore, basta andare a tutto il possibile per capire cosa sta succedendo. Lei si lamentava di mal di testa e poi sarebbe andato via e poi si metteva a vomitare ... E poi preso sempre più frequente al punto in cui si sarebbe svegliata vomitare tre o cinque mattine di fila, e poi sarà bene per un paio di giorni. Era difficile sapere cosa stava succedendo.

Marcia graduating from business school

Marcia diploma di scuola di business

Penso che sia stato il nostro terzo viaggio al pediatra che ci si riferivano direttamente da un neurologo pediatrico. Andò a una risonanza magnetica al mattino e subito un intervento chirurgico al cervello emergenza che pomeriggio.

Questo è stato il giorno peggiore della mia vita, perché eravamo completamente impreparati. I medici hanno detto, "Ha 24 a 48 ore di vita." Come genitore si passa attraverso tutto questo senso di colpa, come, "Oh, devo aver fatto qualcosa prima?" O, "ho fatto abbastanza?" Siamo incredibilmente fortunati a vivere in una città con tante risorse, però. C'erano due neurochirurghi specializzati in neurochirurgia pediatrica presso la New York University e avevano appena completato uno studio su 700 bambini che avevano il suo tipo di tumore, così abbiamo finito per ottenere grande attenzione e lei è venuto attraverso la chirurgia a pieni voti. Abbiamo appreso più tardi che si trattava di un prenatale, tumore non maligno, e non era genetico, e non c'era niente che ho fatto durante la gravidanza a causa di esso, era solo una di quelle cose che accade.

Ci sono stati momenti in quel periodo che ho pensato che non avremmo mai ottenere attraverso questo. Circa quattro o cinque giorni dopo il suo intervento, mia figlia era stata la sala giochi e aveva trovato un po 'di vestire abiti e una principessa corona. La corona a malapena sopra l'imbottitura e protezione chirurgica teschio sulla sua testa, ma lei ha insistito che lo indossa, insieme ad un paio di scarpe delicate principessa di plastica. Era tutto vestito e voleva vedere quello che sembrava allo specchio. Io non credo che potrei sopportarlo, ma io e mio marito finalmente la spinsi lungo il corridoio di un bagno dove lei poteva vedere nello specchio. Lei era lì, appoggiata in una sedia a rotelle, con il viso gonfio e gli occhi lividi, la corona malato di montaggio, le scarpe di plastica, e la flebo. Lei inclinò la testa all'indietro, shimmied le spalle, e disse: "Non vedo fantastico." Mio marito e io ci guardammo l'un l'altro e abbiamo appena saputo che qualunque cosa accadesse, saremmo tutti bene. Ci possono essere persone diverse quando questo era tutto finito, ma ci piacerebbe non solo sopravvivere, avremmo prosperare.

Quello era un periodo difficile della nostra vita. Oltre allo stress di lavorare a tempo pieno e andare a scuola di notte, ho dovuto prendere mia figlia per una risonanza magnetica ogni tre mesi. Perché lei era sotto i sei anni e non riusciva a stare fermo in macchina per un'ora doveva avere l'anestesia pieno ogni volta. Ci vorrebbe un giorno intero - ci piacerebbe andare per l'anestesia e la risonanza magnetica, poi avremmo dovuto aspettare per i farmaci a svanire e poi ci saremmo incontrati con il neurochirurgo e l'oncologo di rivedere le scansioni. Sapevamo che il tipo di tumore che aveva normalmente non ricrescono se possono ottenere la maggior parte di esso per la prima volta, ma sapevamo anche che c'era ancora un posto che stava mostrando sulla scansione che era discutibile. I medici pensavano che fosse tessuto cicatriziale, ma volevano essere sicuri.

Mormon_woman_photo_Nelson6

La famiglia di Nelson che domina il lago di Yellowstone

Certo, basta, due anni e mezzo più tardi, il tumore era cresciuto di nuovo, così lei siamo tornati per il follow-up chirurgico. Era molto più intensa la seconda volta. Dopo il suo intervento, mia figlia non poteva sedersi e lei non poteva camminare, ma poteva muovere la parte sinistra del suo corpo. Aveva mesi di complicazioni: febbre alta, infezioni del tratto urinario, le infezioni renali e gonfiore nella parte posteriore della sua testa perché il suo corpo ha respinto l'innesto osseo. Era solo una cosa dopo l'altra. Quell'estate era dentro e fuori l'ospedale cinque volte diversi e al pronto soccorso più volte troppo. Abbiamo trascorso l'intera estate in ospedale con lei.

Ho dovuto ritirarsi dal semestre a scuola perché ero nel bel mezzo di lavoro a tempo pieno, andare a scuola e stare con mia figlia. Vivevo in ospedale. Mi piacerebbe dormire in ospedale, lascio la mattina e andare a lavorare, e mio marito avrebbe portato mio figlio in ospedale durante il giorno. Avevamo un caro amico che sarebbe venuto in ospedale la mattina, così ho potuto fare una doccia. Abbiamo avuto così tante persone che hanno preso cura di noi e ha preso cura dei bambini, ma era davvero difficile, soprattutto a mio figlio, che aveva quattro anni all'epoca. Mia sorella ha preso un po 'di tempo di vacanza ed è venuto a New York per dare una mano per un paio di settimane, e molte persone sono venute dall'ospedale con il cibo e giochi. Mia figlia ha avuto un intervento chirurgico follow-up giusto prima dell'inizio della scuola, e lei ha insistito per portare i capelli raccolti in trecce per il primo giorno del terzo grado quindi chiunque poteva vedere i suoi punti di sutura. Non siamo andati da nessuna parte che l'estate, e, infine, "celebrato" andando a Disney World il Giorno del Ringraziamento, quando le cose si erano stabiliti in giù.

Qual è la vostra figlia prognosi di Kate adesso?

Lei sta avendo risonanza magnetica annuale per l'ultimo paio di anni - siamo passati da una volta a trimestre, per una volta l'anno, che era fantastico. Lei sarà 14 quest'anno ed è stato sette anni dal suo ultimo intervento chirurgico, quindi stiamo sperando che questo è il suo ultimo anno.

Marcia with her daughter Kate

Marcia con la figlia Kate

Sta andando alla grande. Ha un leggero tremore nella mano sinistra, ma non altre incapacità fisiche. In realtà abbiamo fatto una sessione con un terapeuta della famiglia a un certo punto, come ha fatto il passaggio dalla scuola elementare alla scuola media. Volevo assicurarmi che non si sentiva diverso o impacciato a causa della sua bassa medica. Ed è stato affascinante. Che cosa è venuto in questa conversazione con il terapeuta è che siamo sopra compensiamo per lei tutto il tempo e lei non piace! Nel mezzo della nostra terapia nomina, il terapeuta ha chiesto la sua domanda e mio figlio rispose per lei. E ho notato che e dissi: "Oh, Kate, si deve odiare quando tuo fratello fa.« E lei mi ha detto: "Beh, in realtà la mamma, tu e papà fate tutto il tempo, troppo!" Wow, che è stato un eye opener reale. Voglio dire, abbiamo trascorso tanti anni a guardare e aspettare ... è il tumore ricrescendo? E 'questa la risonanza magnetica che ci mostrerà ha bisogno di un altro intervento chirurgico? Come si sente oggi? C'è qualcosa succedendo? Abbiamo visto quello che ha passato e abbiamo avuto solo nelle nostre menti che abbiamo dovuto intervenire per proteggerla. Ma questo appuntamento con il terapeuta ha dato la fiducia per dire: "Sai cosa, io posso prendermi cura di me stessa." E 'stata una vera lezione per tutti noi, e in quel momento ho capito che saremmo tutti bene. E 'stato probabilmente il migliore ora che avevamo passato una famiglia dal suo intervento chirurgico.

Quando hai finito il tuo programma di MBA?

Ho finito il mio MBA nel 2005 ed è stato fantastico per prendere i miei figli a mia laurea. Erano così tanto una parte del mio viaggio. Mia figlia aveva 10 anni e mio figlio aveva 7 anni quando guardavano me avere il mio diploma. Hanno davvero si sentivano parte di esso e che erano.

Hai soggiorno presso il Gruppo Carlyle dopo aver finito la scuola di business?

No, prima ero finito con la scuola, ho lavorato per una ditta di gestione aziendale specializzata nella pianificazione finanziaria, in particolare per gli atleti e intrattenitori. Ho lavorato anche come consulente finanziario di UBS, una società globale di servizi finanziari. Attualmente lavoro in FMV, che è un valutazioni e consulenza finanziaria aziendale. Sono qui da quattro anni. Io viaggio e mi capita di incontrare persone fantastiche e ho anche trascino i miei bambini lungo a volte.

E 'ancora, però, una sfida costante di essere il genitore di lavoro e avere il mio lavoro il marito a casa e prendersi cura dei bambini. E 'un papà favoloso ... incredibilmente creativo ... ei miei bambini sono molto più a tutto tondo, credo, per averlo a casa di quanto non sarebbero se fossi l'uno a casa.

Ma ho ancora occupo con il senso di colpa. Sono sulla strada un sacco. E mi sento terribilmente in colpa per questo. Odio essere sulla strada per tutto il tempo. No, non è vero .... Io non odio essere sulla strada. Odio che mi sento in colpa che sono sulla strada. A volte penso che un uomo non si sentirebbe colpevole di lavorare tardi e viaggiare, e un uomo avrebbe capito che i miei figli hanno lì un meraviglioso genitore con loro tutto il tempo.

A volte penso che un uomo non si sentirebbe colpevole di lavorare tardi e viaggiare, e un uomo avrebbe capito che i miei figli hanno lì un meraviglioso genitore con loro tutto il tempo.

Mi piace quello che faccio. E che aggiunge al mio senso di colpa perché mi sento in colpa che mi piace quello che faccio! Ma devo ammettere che mi piace quando sono sulla strada, e io ottenere una camera di albergo tutto per me. E 'buio, e non sto a dormire con un occhio aperto per vedere chi sta alzarsi per andare in bagno e che sta ottenendo un sorso d'acqua. Mio marito chiede: "Perché ti senti in colpa?" Io rispondo: "Perché lo faccio."

Tu e tuo marito avete tutte le strategie per suddividere il lavoro a casa quando si è a casa?

Lui fa la maggior parte dei lavori domestici e faccio il bucato. Questo è il mio contributo. Ho anche intenzione le feste di compleanno e le vacanze, che è divertente per me. Durante i fine settimana davvero cerco di dedicare il mio tempo alla mia famiglia - non portare a casa il mio portatile, e ho bloccare il mio Blackberry quindi non controllare tutto il fine settimana - ma è difficile ottenere attraverso tutte le commissioni in modo da può arrivare a cose divertenti.

Come posso fare il mio insegnamento in visita quando sono stato via tutta la settimana al lavoro? E chi è più importante, la mia famiglia e le mie responsabilità ecclesiastiche? Devo pormi queste domande per tutto il tempo. In questo momento sono la Cub Scout Den Leader, così riesco a fondere le mie responsabilità ecclesiastiche con il tempo con mio figlio, quindi non mi sento come se avessi di essere lontano dalla mia famiglia per un'altra notte.

Sapete chiunque altro nella vostra situazione che ha agito come un mentore per voi?

Nei miei primi giorni ho avuto un mentore, una donna LDS che è tornato a scuola di business e lavora nel settore della gestione patrimoniale. Quando ho iniziato a pensare a un cambiamento di carriera, mi ha detto questa è una grande industria per le donne che hanno una famiglia. È stata lei che mi ha aiutato a decidere che potevo tornare a scuola con i bambini piccoli a casa e lei mi ha assicurato che avrebbero sopravvivere e che sarebbe andato bene.

Pensi che questo è qualcosa che funziona per la vostra famiglia in particolare a causa della linea di Glen di lavoro e di personalità?

Assolutamente. Nei primi giorni, Glen (mio marito) ha avuto un paio di buoni amici che erano anche stato un soggiorno-at-home papà. Uno era un illustratore freelance e l'altro stava finendo il suo dottorato di ricerca. Avrebbero stare insieme e prendere i bambini sulle loro spalle e andare a gallerie d'arte, musei, e si sostengono a vicenda. Così, dopo aver altre due famiglie che avevano una situazione simile ha reso molto più facile per tutti noi. Eravamo tutti vivendo in piccoli appartamenti, con i mariti a scuola o freelance e le mogli a lavorare a tempo pieno al di fuori della casa. Abbiamo avuto tutti i bambini piccoli in casa, quindi siamo stati giocoleria lavoro, bambini piccoli, e, francamente, farlo in una cultura che dice che questo non è qualcosa che si dovrebbe fare.

Si è sentito sostenuto dalle vostre famiglie e il vostro rione nelle vostre scelte di vita?

A volte c'è un malinteso all'interno delle nostre famiglie allargate di cui la motivazione viene da. Ricevo commenti come, "Non lasciare Glen parli a fare qualcosa che non vuole fare!" Lui non mi parla in nulla! Stiamo facendo quello che entrambi vogliamo fare. Ho anche sentito dire "Tu sei la madre, si dovrebbe essere a casa con i bambini." C'era un sacco di pressione che, soprattutto nella fase iniziale. Ma noi stiamo facendo ciò che è giusto per noi e ciò che funziona per la nostra famiglia.

Io non sarei stato felice di stare a casa, e non credo che Glen sarebbe stato felice se fosse rimasto sul percorso di carriera era in. Ora, io sono invidioso perché i bambini sono a scuola e Glen di iniziare ad avere più tempo per sé e per il proprio lavoro. Fidati di me, so quanto duramente lavora, e si destreggia sue responsabilità e le continue interruzioni per tutto il giorno. Egli è anche davvero incredibile con i bambini. Ha molto più pazienza di me a giocare a Monopoli o Uno per l'ennesima volta. E sì, a volte lascia i bambini vincono! Ma ci stiamo rendendo conto che si trattava di un breve periodo della sua vita e che, come i bambini hanno ottenuto più anziani, ha avuto più tempo durante il giorno per fare quello che vuole fare. Il prossimo anno mio figlio sarà nella scuola media e mia figlia sarà al liceo, quindi non è che molto più lungo prima faranno entrambi saranno fuori di casa. Che sarà dolce amaro per noi, e dovremo registrare un nuovo capitolo nelle nostre vite. Non vedo l'ora!

A colpo d'occhio

Marcia Nelson


Mormon_woman_photo_NelsonCOLOR
Luogo: New York, CY

Età: 47

Stato civile: Sposato

Bambini: Due, età 13 e 10

Occupazione: Senior VP del Business Development

Scuole frequentate: Fordham University (MBA), Southern Utah State College (BA)

Lingue parlate a casa: Inglese

Inno preferito: "Per tutti i santi"

Corrente Calling Chiesa: Cub Scout Den Capo

Sul Web: www.fmv.com , www.mormonartistsgroup.com

Intervista di Neylan McBaine. Foto utilizzati con il permesso.

7 Commenti

  1. Stephanie Soper
    11:46 il 7 aprile 2010

    Che meravigliosa intervista. Come qualcuno la cui vita è spiegato piuttosto a casaccio, e con quasi nessuna pianificazione a tutti, io sono così impressionato da quanto saggiamente e in modo flessibile avete programmato il vostro - così bene che le grandi cose impreviste, come la scoperta del tumore di tua figlia e tutto ciò che cascata da quella, solo adustment significato, non il caos (anche se forse si sentiva * * come il caos a volte). E che una benedizione per entrambi i vostri figli a gorw con esempi sorprendenti di genitorialità, il matrimonio, i ruoli di lavoro, e di ampio respiro creatività, contatore, almeno in una certa misura, agli stereotipi.

  2. Chrysula Winegar
    05:54 il 8 aprile 2010

    Marcia, ho sempre ammirato quello che e Glen stati in grado di fare insieme e il senso che hai creato allineamento totale e il sostegno di un altro. Grazie per aver condiviso la tua storia. E per il vostro apprendimento nel processo di genitorialità, io sono sempre prendendo la saggezza di quelle un po 'più avanti di me su questo!

  3. Debbie Phillips
    02:22 il 8 aprile 2010

    wow, Marcia, ero così abbagliati dal incontrarvi di recente e dopo aver letto questo ho un ancor maggiore apprezzamento per quello che una bella, altruista, donna meravigliosa che sei.

    Grazie per aver condiviso la tua vita in modo autentico. Tu sei un tale GEM!

  4. Phoebe Sala
    17:29 il 8 aprile 2010

    Cosa incredibile donna che sei! Mi è piaciuto molto leggere di come la sua carriera si è evoluta, così affascinante. Mi piace che tu sai chi sei. Hai una bella famiglia, sei una bella persona. Bravo, Marcia. Bravo.

  5. Myrna
    10:57 on 11 aprile 2010

    Sono commosso per le vostre prove famiglia soprattutto destreggiarsi tra lavoro e famiglia e la malattia della vostra bella figlia. E 'colpito a casa per me perché ho anche una figlia che soffre un ictus cerebrale massiccia e ho battuto a chiedermi se poteva essere evitata o avrebbe potuto fare di più. Ammiro il vostro stregth e la determinazione di continuare ad andare avanti e non arrendersi nelle midts di problemi. Vi ringrazio caro per la condivisione con tanta apertura e veridicità. Tu sei una donna forte e sono un grande esempio per altre donne che sono o potrebbero ritrovarsi in situazioni simili, che possiamo tutti essere ispirati dalla vostra forza e corrage e non mollare, ma andiamo avanti!

  6. Tatiana
    11:13 on 20 Apr 2010

    Storia incredibile! Grazie per condividere le vostre storie di vita e familiari con noi. Sono così orgoglioso che ci siano LDS sorelle come voi là fuori!

  7. Lea Brown Searcy
    06:04 il 3 Maggio 2010

    Marcia - Grazie per aver condiviso la tua storia. E 'stato un piacere leggere la vita che e Glen avete fatto insieme. È meraviglioso che sei stato così flessibile utilizzare al meglio il vostro tempo e talenti. Un grande esempio di una fedele famiglia LDS che rende tutto il lavoro. Mi sono sempre chiesto cosa è successo a voi due dopo il college ed è stato emozionante per scoprirlo. Sono orgoglioso di entrambi hanno conosciuto.

Lascia un Commento

SEO Powered by Platinum SEO da Techblissonline