21 Lug 2010 da admin

5 Commenti

Healing Body and Soul

Healing Body and Soul

Heather Oman

A colpo d'occhio

Williamsburg, VA, luglio 2010

Dopo il suo quarto aborto spontaneo consecutivo, Heather Oman rivolse a blogging per esprimere i suoi sentimenti riguardo la sua esperienza e Mormon mamma guerre è nato. Heather ha anche fondato Vivere con PKD, una comunità online per la gente, come lei, con la malattia del rene policistico. Heather parla di quello che fa per prendersi cura del suo corpo di fronte alla malattia cronica e il ruolo importante delle comunità di supporto on-line come quelli che sta fondata.

È co-fondato il popolare blog mormone Mommy Guerre nel 2005. Come hai iniziato a bloggare?

Mio marito, Nathan, ha avuto un blog. Francamente, è una sorta di mi infastidiva che ha trascorso così tanto tempo su di esso. Ha cercato di combattere la mia frustrazione, suggerendo che partecipo nel suo blog, e poi suggerito che comincio la mia. Aveva visto la mia scrittura, che a quel punto era piuttosto limitata, e voleva incoraggiarmi. In un primo momento, non ero interessato, ma alla fine ho cambiato idea.

Mormoni Mommy guerre iniziate nel 2005 nel bel mezzo di un momento particolarmente difficile della mia vita. Mi stavo riprendendo dalla mia quarta consecutiva aborto spontaneo. Mi faceva male e ho trovato che io desideravo storie di altre donne. Volevo leggere su come altri riuscirono aborto spontaneo. Sono stato anche affascinato da altre mommy blog-storie che non stavano aborto spontaneo, ma erano per me una rivelazione, una luce che ha detto, "Hey, altre donne si sentono allo stesso modo!" Mio marito non sfogliare i blog mamma, così ho Non aveva capito che questo genere di cose era disponibile.

LDS_woman_photo_Oman2

Mentre stavo andando attraverso questo tempo di guarigione, che qualcuno ha scritto un commento sul blog di mio marito circa nati morti e di come confusa dottrina mormone è quando si tratta di bambini che sono morto. Ho letto e c'era un commento su aborto spontaneo che ho sentito è stato irriverente e irrispettoso del dolore che può causare aborto spontaneo. Nel bel mezzo del mio incubo aborto spontaneo ho pensato: "Che diritto ha l'uomo deve licenziare aborto spontaneo? Che ne sa lui di come mi sento? "Mi chiusi in bagno, piangevo per dieci minuti, uscì e disse a mio marito," Ho bisogno di un blog. "Ho scritto due o tre posti, reclutato un'altra mamma di aiutare, e mormone mamma guerre è nato.

Penso che una ragione per cui MMM è successo è perché i nostri argomenti spaziano dalla formazione vasino dormire abitudini di divorziare all'immigrazione clandestina. Mi piace che si possa parlare di tante cose diverse e la diversità dei nostri lettori non cessa mai di stupirmi. E 'una grande testimonianza del fatto che i mormoni hanno diverse prospettive di vita e che si può avere una opinione diversa da quella tua sorella nel Vangelo e di essere ancora parte della grande comunità dei santi.

Nel 2006 si ha dato la notizia di mormoni lettori Guerra mamma che era stata diagnosticata la malattia del rene policistico. Che cosa è PKD, e come voi e la vostra prospettiva sulla vita ha influenzato la vostra diagnosi?

Malattia renale policistico è la malattia genetica più comune nel paese, ma nessuno ha mai sentito parlare. Ciò significa che le cisti che crescono nei miei reni stanno lentamente sostituendo la mia materia rene. Come le cisti crescono, così fanno i reni per compensare la perdita di funzione. In definitiva le cisti prendono il sopravvento e i reni non riescono, che richiede la dialisi o un trapianto di rene. I miei reni sono ora cinque volte più grande del normale. Miei cisti di dimensioni variabili, che vanno dalla dimensione di un quarto della dimensione di un arancio. Non esiste un trattamento per la malattia, e nessuna cura. Non ci è inoltre motivo che chiunque può puntare a una previsione di come la malattia progredirà. Ognuno progredisce in modo diverso, così ho potuto avere bisogno di un trapianto in tre anni, o in dieci. In questo momento è solo un gioco di attesa.

E 'una grande testimonianza del fatto che i mormoni hanno diverse prospettive di vita e che si può avere una opinione diversa da quella tua sorella nel Vangelo e di essere ancora parte della grande comunità dei santi.

Guardo il mio corpo in modo diverso ora. Mi trattano meglio e considero più come un dono. Dopo mi è stato diagnosticato, ho pensato a quello che sarebbe stato il mio rammarico se e quando ho finito su una macchina di dialisi, e ho realizzato il mio più grande che sarebbe non usare il mio corpo meglio. Voglio ottenere tutto il possibile fuori dal mio corpo prima di uscire, così ho iniziato un serio programma di esercizio. In precedenza, ero una ragazza che esercita solo quando mi ha dato una scusa per incontrare i ragazzi, quindi potete immaginare quante volte ho fatto una volta che non era più una priorità. Non ho mai pensato a me stesso avere un corpo sano e certamente condotto una vita piena, ma non sono mai stato particolarmente in forma. Dopo aver fatto questo impegno esercizio, ho iniziato a correre gare (gare brevi inizialmente) e quelli poi più lunghi. L'anno scorso ho finito la mia prima mezza maratona. Attualmente mi sto allenando per un duathlon, che prevede un 5K corsa e una nuotata oceano aperto. Non ho mai fatto niente di simile prima e spero che non annegare! Ho imparato che non c'è niente come spingere il corpo oltre che cosa le vostre aspettative e averlo consegnare. Spero che tenermi in forma come possibile aiuterà i miei reni e ritardare il trapianto più a lungo possibile.

Poco dopo si sono stati diagnosticati, hai iniziato un blog per sostenere altri che hanno la malattia del rene policistico. Che cosa avete ottenuto dalla creazione di questa rete e come hai visto aiutare gli altri?

Non molto tempo dopo mi è stato diagnosticato ho partecipato a una conferenza per la Fondazione PKD. Mi terrorizzava. Mi sono seduto lì a pensare, "Questa è la mia vita adesso?» Era confusa e travolgente. Mi sentivo allo stesso modo ho fatto quando ho avuto i miei errori. Io desideravo ascoltare le storie di altre persone. . . di trovare qualcosa per cui ho potuto riferire. Internet ha offerto quasi nulla, e l'unico gruppo di sostegno che ho trovato è stato un elenco-serv. Il problema con la lista-Serv è che vorrei avere troppe email da persone che riportano tutte le brutte cose che stavano accadendo a loro. Ho trovato travolgente e spaventoso. Non potevo fare con la mia regolazione emotiva e ad assumere il dolore di tutti gli altri troppo. Ho cancellato dalla lista-serv e ho iniziato il mio blog, Vivere con PKD. Volevo parlare di ciò che è stato come vivere con questa malattia. Io non voglio che sia tutto sui miei laboratori, i numeri e le cose cattive. Ho voluto che fosse la vita in generale, con PKD.

LDS_woman_photo_Oman3

La mia vita con blog PKD ha offerto opportunità inaspettate. Per esempio, sono stato contattato dalla Fondazione PKD e, per un po ', ho scritto un articolo per la loro rivista paziente. Questo è stato molto divertente e mi ha dato un dito sul polso della comunità. In modo indiretto, il mio blog mi ha messo in contatto con il Dr. Steinman, uno dei principali ricercatori PKD nel paese. Dr. Steinman è in esecuzione un processo di droga di Beth Israel Hospital di Boston, e sono stato in grado di conoscere la studio e di essere parte di esso.

Sono contento di poter soddisfare questa necessità, la necessità di trovare qualcosa di solido e normale quando ci si sente come la terra si sta spostando sotto di voi. Non c'era niente di simile per me quando ho iniziato a bloggare ed è bello sapere che posso prevedere che per qualcun altro.

La parte migliore del Vivere con blog PKD è le email che ricevo dai lettori. I lettori di condividere le loro storie, mi fanno domande, mi dicono che la lettura della mia vita è un conforto. Una donna ha scritto, "La tua vita è così normale!" Sono contento di poter soddisfare questa necessità, la necessità di trovare qualcosa di solido e normale quando ci si sente come la terra si sta spostando sotto di voi. Non c'era niente di simile per me quando ho iniziato a bloggare ed è bello sapere che posso prevedere che per qualcun altro. Sapendo che un'altra persona sta attraversando la stessa prova che si stanno attraversando rende tale processo, qualsiasi prova, più sopportabile; se sei una mamma che non può ottenere il suo bambino a stare in una culla, o un paziente cercando di capire come leggere una relazione di laboratorio. Penso che alla fine della giornata, questo è ciò che il blogging è circa.

Nella blogosfera, si sta attenti a proteggere la privacy della tua famiglia. Mentre si scrive sulla tua vita, non inserire fotografie della vostra famiglia sul vostro blog. Inoltre non utilizzare nomi dei vostri figli. Perché è importante per voi?

Sono molto attenti a nomi e le foto sul blog (foto in realtà più di nomi). E 'importante mantenere le immagini dei tuoi figli da Internet, perché non si sa dove quelle immagini potessero finire. E mi mette a disagio aventi foto dei miei figli su Internet per gli stranieri a guardare. Mi sento anche come con tutto il resto sto rivelando sulla mia famiglia, i miei figli meritano un confine. Mio figlio è abbastanza vecchio per avere opinioni su quello che blog su ora, tanto che anche lui mi chiede di non blog di certe cose. E 'una linea sottile che privacy blogger "a piedi".

Prima hai avuto figli si è laureato presso la Boston University di disturbi della comunicazione, e ha completato un master in Speech and Language Pathology presso la George Washington University. Hai lasciato la tua carriera di sollevare due figli. È stata una decisione difficile?

Il mio passaggio ad un tempo pieno soggiorno-at-home mom è stato un graduale. Fino a circa quattro anni fa ho lavorato in una certa capacità di parola e del linguaggio patologia, anche se era solo otto ore alla settimana. Poi sono diventato inaspettatamente incinta di mia figlia. La gravidanza era a rischio così ho smesso di funzionare del tutto e sono stato a tempo pieno a casa da allora. So che era la decisione giusta, ma sì, devo ammettere che è stato difficile lasciare la professione del tutto. Essendo una parola e del linguaggio patologo è una carriera entusiasmante, dinamico e interessante. D'altra parte, essere una mamma è la cosa migliore che abbia mai fatto, ma non è esattamente sempre la più emozionante.

Eppure, anche se faccio fatica con la mia decisione di essere una mamma a tempo pieno stay-at-home, non ho mai pentito. Lottando con una decisione diversa da rimpiangere esso.

Prima di stare a casa, ho lavorato per sei anni con la popolazione adulta in ospedali e strutture di assistenza, assistere i pazienti con ictus, demenza, voce e disturbi della deglutizione. Ho avuto alcuni piuttosto grandi sogni di carriera e ancora. Non posso fingere che dare in su è stato facile. Eppure, anche se faccio fatica con la mia decisione di essere una mamma a tempo pieno stay-at-home, non ho mai pentito. Lottando con una decisione diversa da rimpiangere esso.

LDS_woman_photo_Oman4

Come hai deciso di andare in parola e del linguaggio patologia?

E 'iniziato come un colpo di fortuna. Il mio ultimo anno al liceo ho stava prendendo una classe di competenze per la vita presso la University of Utah per crediti universitari. Ho preso un test della personalità, ed i risultati ha detto che sarei stato bravo a logopedista (SLP). Sembra stupido, lo so, ma non avevo mai sentito parlare così ho iniziato la ricerca della professione. A quel tempo, ero davvero in canto e il dibattito. Una parola e del linguaggio patologo è venuto alla nostra classe dibattito per discutere il corretto uso vocale ed ero affascinato. Essendo un SLP sembrava unire il mio amore per tutte le cose di voce e tutto il linguaggio cose. Non ero una persona grande scienza, così la prima parte della mia educazione fu uno shock. Ho lottato con l'anatomia e la fisiologia esigenze di mio maggiore, ma finito per amare quella parte di esso. Ironia della sorte la mia carriera è stata completamente incentrata sull'aspetto medico del campo, cosa che non avrei potuto prevedere quando ho firmato per la professione.

Pensi che l'istruzione ha arricchito la vostra vita come madre?

Mio figlio scherza dicendo che io so tutto quello che c'è da sapere sul corpo, e abbiamo avuto un po 'di divertimento versando sui miei libri di anatomia. I miei figli sanno anche che l'educazione è una priorità nella nostra famiglia, che spero sia un riflesso delle scelte educative dei genitori. Credo che la mia educazione arricchisce la madre che modo, ma è difficile dire quanto tutto ciò influisce realmente ciò che si fa. Credo che più di ogni altra cosa, la mia educazione mi ha fornito alcune esperienze interessanti, che sicuramente hanno formato parte della mia personalità. E ho anche alcune storie divertenti da raccontare ai miei figli.

A colpo d'occhio

Heather Bennett Oman


LDS_woman_photo_OmanCOLOR2
Località: Williamsburg, VA

Età: 34

Stato civile: sposato 11 anni

Bambini: due, età 8 e 2

Occupazione: disordini del linguaggio, ora un SAHM

Scuole frequentate: Boston University (BS in disturbi della comunicazione), George Washington University (Graduate School-MS in Speech Language Pathology)

Lingue parlate a casa: Inglese

Inno preferito: "Un povero Wayfaring Man of Grief"

Corrente Calling Chiesa: Gospel insegnante di Dottrina, Palo Assitant direttore delle relazioni pubbliche

Sul Web: mormonmommywars.com

Intervista di Marintha Miles . Foto utilizzati con il permesso.

5 Commenti

  1. Michelle
    04:56 il 21 luglio 2010

    Posso Toot corno di Heather per un altro luogo dove si può trovare? Leggere, per esempio, questo saggio.

  2. Teresa Whitehead
    17:50 il 21 luglio 2010

    Ho apprezzato la linea ", alle prese con una decisione diversa da rimpiangere esso." Grazie per aver condiviso la tua storia!

  3. Rosalyn
    18:49 il 21 luglio 2010

    Che una storia impressionante! In particolare mi piace il modo in cui, quando si erano confrontati con situazioni in cui si erano sicuri di come reagire o affare, hai raggiunto gli altri e fornito una risorsa anche per loro.

  4. Carol J Teague
    03:09 il 22 agosto 2014

    Mi piace la tua storia. Ti amo. Ho aiutato a prendersi cura di te quando eri piccolo e spesso chiesti come si e voi fratelli e sorelle sono. Non sono mai stato in grado di avere figli e posso sentire un po 'del dolore che aveva come li hai perso di aborti spontanei
    anche se non sono andato attraverso quel processo. Sei cresciuto in una splendida donna e madre. Le mie preghiere sono con voi. Fammi sapere come si sta facendo.

  5. Dfanner5
    10:50 il 23 Agosto 2014

    Ti prego, dimmi cosa è successo a MMW. Non riesco a trovare da nessuna parte ...

Lascia un commento

SEO Powered by Platinum SEO da Techblissonline