Posts Tagged 'convertire'

5 ottobre 2011 da admin

16 Commenti

Tanti miracoli

Tanti miracoli

Firenze Slease

Come un protestante che cresce in Irlanda del Nord, Firenze Slease vissuto in prima persona l'estrema conflitto tra le persone della sua fede e la vicina cattolici. Nel suo stile di conversazione molto coinvolgente, Firenze descrive il suo amico cattolico perduto, il suo abusivo matrimonio precoce, il miracolo di unire la Chiesa e la gioia e trionfo che è sbocciata dalla sua colorata infanzia.

28 Luglio 2011 da admin

10 Commenti

Da qualche parte ... Si apre una finestra

Da qualche parte ... Si apre una finestra

Dagmar Patricia Kollmeier

Come un giovane e ambizioso avvocato perseguire il suo dottorato presso L'Aia, Paesi Bassi, Dagmar è stato introdotto per la Chiesa con la sua compagna di stanza. Dopo aver servito una missione a 29 anni, Dagmar ottenuto il suo lavoro da sogno sulla Jugoslavia Tribunale dell'Aia, solo per dare in su quando è stata appositamente reclutato per lavorare invece nel dipartimento della Chiesa affari pubblici per l'Europa. Ora, come madre e moglie, Dagmar lavora ancora part-time come consigliere generale per la Chiesa a Francoforte, in Germania. E 'stato talvolta doloroso e solitario per lei seguire quelle porte che sono state aperte a lei e lasciarsi alle spalle quelle che sono state chiuse, ma lei crede che il Signore è consapevole del suo e sta facendo uso delle sue enormi capacità.

30 Giugno 2011 da admin

14 Commenti

Missy Martz, un ex ateo, è sposata con un marine che è stato schierato cinque anni dal loro undici anni di matrimonio ed è attualmente di stanza a Okinawa, in Giappone. Lei parla del suo incredibile conversione come ha viaggiato in tutto il paese alla ricerca di senso, e poi discute come il Vangelo è equilibrato la sua vita e il suo sostegno nei momenti difficili, mentre lei è lontano da casa e la famiglia mentre il marito è schierato per lunghi periodi di tempo.

22 Giugno 2011 da admin

25 Commenti

Un diverso tipo di Pioneer

Un diverso tipo di Pioneer

Bindu Sudhir Sabbavarapu

Bindu Sabbavarapu entrato a far parte della chiesa nella sua città natale di Visakhapatnam, India, di fronte a barriere culturali e familiari. Ha sposato un altro mormone indiano e insieme si sforzano di perseguire vite che testimoniano le loro famiglie della bontà del Vangelo. Poco dopo il suo matrimonio, Bindu emigrato negli Stati Uniti, dove lei e suo marito stanno perseguendo i gradi avanzati e accrescere il loro 10-mese-vecchio bambino ragazza. Anche se il Vangelo trascende cultura, intervista di Bindu riflette la sfida di praticare una religione in una nazione dove cristiani e mormoni, in particolare, sono una minoranza significativa.

2 Giugno 2011 da admin

9 Commenti

No Time To Stop

No Time To Stop

Tatyana Marchenko

Come uno dei primi membri della Chiesa a Mosca, Tatiana era un contributore indispensabile per l'instaurazione del Vangelo in Russia. Per sette anni, ha guidato un coro di membri di chiesa che cantava inni e canzoni popolari, in tour con i loro spettacoli e album registrati. Tatiana parla astutamente circa l'impatto della cultura russa sulla spiritualità nel suo paese e circa l'enorme lavoro che ha messo nel costruire la Chiesa nella sua patria.

18 maggio 2011 da admin

9 Commenti

Sorridere e parlare di nuovo

Sorridere e parlare di nuovo

Agnes Twagiramariya

Agnes è una sopravvissuta del genocidio ruandese. Anche se un testimone di orrori devastanti, Agnes ha abbracciato il vangelo di Gesù Cristo insegnata dai primi missionari in Rwanda, il fratello e la sorella Andrus, e sta lavorando a perdonare chi ha ucciso la sua famiglia. Agnes recentemente laureato e lavora come contabile in un hotel di Kigali.

4 maggio 2011 da admin

10 Commenti

Susan Anneveldt sa che, anche se lei è l'unico membro della sua famiglia a unirsi alla Chiesa in questa vita, la sua passione per il lavoro genealogico ha portato i suoi defunti membri della famiglia allargata del Vangelo attraverso il lavoro di tempio. Come una donna single cura per l'invecchiamento dei genitori e vivere lontano dal suo ramo locale a Paesi Bassi, Susan combatte la piaga della solitudine con la sua comprensione della comunità mondiale del Vangelo e la garanzia di famiglie eterne.

20 Aprile 2011 da admin

9 Commenti

Julia Klebingat cresciuto a Riga, in Lettonia, che era allora parte dell'Unione Sovietica. Introdotto per la Chiesa, quando Legacy Dixieland Band di Brigham Young University eseguita nella sua città natale, si sposò a 19 anni e ha frequentato Ricks College. Julia racconta lo shock culturale ha vissuto sposarsi, unirsi alla Chiesa e trasferirsi negli Stati Uniti in un tempo così breve, e le benedizioni che sono venuti nella sua vita da quel momento. Lei si prepara a passare da Francoforte, in Germania, a Kiev, in Ucraina, per servire insieme a suo marito, che presiederà nella missione Ucraina, Kiev.

6 aprile, 2011 da admin

23 Commenti

Swarupa Katuka è nato e cresciuto in India, si unì alla Chiesa nel 1988, e attualmente vive a New Delhi. Nel 1995, come la madre di due figli, Swarupa ha deciso di dare il suo terzo figlio di amici di famiglia che non poteva avere figli suoi. In questa intervista, che condivide uno sguardo intimo nella sua vita quotidiana, lo stato della Chiesa in India, e il rapporto che ha con sua figlia adottiva.

31 marzo 2011 da admin

9 Commenti

Un altoparlante popolare per LDS giovani e donne in tutto il mondo, Barbara Barrington Jones condivide gli eventi e le lezioni della sua vita che le hanno permesso di toccare tanti nei suoi 24 anni di parlare in pubblico. Dopo una carriera come ballerino e dodici anni di un matrimonio abusivo, Barbara ha sposato un uomo molto più vecchio con il quale ha trovato la Chiesa. Con il suo marchio di fabbrica fede, forza e ingegno, Barbara racconta la sua storia straordinaria e condivide le sue perle di saggezza.

19 Gennaio 2011 da admin

23 Commenti

Sebbene Nancy McNabb ha perso una figlia di 22 mesi per SIDS, la sua più grande sfida è stata raccolta il figlio autistico Stewart. Nancy descrive il suo lavoro instancabile con il suo 19-anno-vecchio figlio, i suoi segreti per rimanere felicemente sposata con un bambino speciale esigenze, il ruolo del vangelo ha giocato nel suo viaggio, e il suo lavoro presso la University of Illinois in materia di istruzione autismo.

15 dicembre 2010 da admin

10 Commenti

Arleene è stata sollevata come un Testimone di Geova nel sud della California. I suoi genitori si convertirono alla religione dopo si trasferirono dalla loro casa in Moroleon, Guanajuato, Messico agli Stati Uniti. Ha studiato la fede mormone per due anni prima di essere battezzati, un'azione considerata tabù dalla religione della sua famiglia. Lei condivide le sue esperienze mentre la transizione dai suoi pensieri infantili e convinzioni al suo attuale testimonianza del Vangelo. Lungo la strada che ha tenuto il suo continuo per amore della famiglia e ha scoperto che la conoscenza del Vangelo ha aperto la sua mente e ha portato le sue nuove benedizioni.

1 dicembre, 2010 da admin

6 Commenti

Entusiasmo e Endurance

Entusiasmo e Endurance

Kovács Ildikó

Introdotto al Vangelo come un adolescente nella sua nativa Ungheria, Ildikó dovuto aspettare quattro anni per essere battezzato a causa della disapprovazione della sua famiglia. Ildikó discute le sfide di entrare in una comunità che è ancora piccolo in Ungheria, sposando un altro membro ungherese e allevare i suoi tre figli nella Chiesa. Esprime fiducia nel ruolo del Salvatore, come capo della Chiesa, la sicurezza pratico e spirituale che deriva dal vivere secondo i suoi principi, e benefici di allevare i suoi figli nel Vangelo.

24 novembre 2010 da admin

8 Commenti

Dopo la laurea con il suo padrone di salute pubblica di laurea a Yale, Trang Thach si trasferisce in Romania alla ricerca di acqua potabile con l'aiuto di un Fulbright Grant. La sua ricerca di una carriera, insieme con la sua famiglia storia e lavoro di tempio per gli antenati dal Vietnam, ha contribuito a rafforzare la sua testimonianza dell'amore e della misericordia di Dio.

17 novembre 2010 da admin

42 Commenti

Cresciuto nei pressi di Betlemme, a pochi isolati di distanza dal luogo di nascita di Gesù Cristo, Sahar Qumsiyeh conosce intimamente i luoghi che sono considerati sacri da molte religioni. Tuttavia, questa zona significativa è segnata da conflitti e guerre, e come palestinese, Sahar ha affrontato le barriere (sia figurativi e letterali) per unirsi alla Chiesa. In questa intervista, Sahar descrive come la sua introduzione alla Chiesa e comprensione del Vangelo le ha permesso di superare i sentimenti di rabbia e frustrazione che hanno accompagnato la sua vita in questa regione turbolenta.

10 novembre 2010 da admin

2 Commenti

"Ascoltare e rispettare"

"Ascoltare e rispettare"

Teruko Tsuneda Nakayama

Teruko Nakayama è stato cresciuto in una famiglia giapponese alle Hawaii e, anche se i suoi genitori praticano il Buddismo, non ha mai avuto alcuna formazione religiosa formale. Dando alla luce il suo primo figlio, però, il suo motivati ​​a cercare la verità. Ora nei suoi anni '80, Teruko e suo marito hanno servito tre missioni per la Chiesa.

22 set 2010 da admin

10 Commenti

Il 10 giugno del 1990, Galina Goncharova è diventato il primo membro della Chiesa di essere battezzato a Mosca, in quella che allora era l'Unione Sovietica. In questa intervista descrive il suo viaggio verso la Chiesa, le devastazioni di alcolismo per la sua famiglia, e di come il Vangelo ha aiutata a perdonare e dato il suo potere di cambiare le sue relazioni con gli altri.

1 settembre 2010 da admin

2 Commenti

Kimmie è anche il nostro primo saggio fotografico. Dopo un'infanzia difficile, Kimmie unì alla Chiesa in Corea. Ora un imprenditore di successo, Kimmie parla di come le proprietà curative dei supplementi alghe dalle sue società di cosmetici aiutare le persone a superare la malattia debilitante. Ha iniziato un non-profit per aiutare coloro che non possono permettersi i trattamenti hanno accesso ai loro benefici.

27 luglio 2010 da admin

9 Commenti

A dir poco un miracolo

A dir poco un miracolo

Gina Traynor

Da Dublino, Irlanda, Gina parla apertamente della sua lotta con l'infertilità. Avvocato di formazione e un convertito alla Chiesa, Gina superato la paura di medici e ospedali per completare i trattamenti di fecondazione in vitro, con la conseguente nascita di sua figlia Ella. Gina rivela una profonda gratitudine per il marito di sostegno, pur non essendo un membro della Chiesa se stesso, e la loro figlia preziosa.

8 lug 2010 da admin

3 Commenti

Vicki Dalia è la madre di diciotto figli, otto dei quali sono adottati. Lei gestisce anche un business di famiglia e un orfanotrofio senza scopo di lucro in Guatemala. Lei vede la mano del Signore che guida il suo lavoro per aiutare i bambini. In questa intervista, Vicki racconta le prove e le ricompense di stabilire l'orfanotrofio e offre una prospettiva utile su genitorialità e di vivere una vita incentrata sul Vangelo.

SEO Powered by Platinum SEO da Techblissonline